Gli infissi sono una delle parti fondamentali della nostra casa. Non solo questi la rendono luminosa e ordinata se scelti con cura ma hanno il compito fondamentale di isolarla dall’ambiente esterno. La scelta degli infissi quindi può essere l’ago della bilancia per un costruttore edile o per un ristrutturatore che deciderà la soddisfazione o meno del cliente. Il risparmio in termini economici in principio scegliendo una bassa qualità di infissi può sembrare vantaggioso. Sul lungo periodo però con i costi del riscaldamento alle stelle la situazione potrebbe ribaltarsi. Affidarsi quindi a materiali affidabili è la scelta più conveniente, tanto che i costi si ammortizzerebbero rapidamente con il risparmio sul riscaldamento. Il tutto senza considerare che infissi migliori equivalgono ad una classe energetica migliore e quindi a una supervalutazione dell’immobile.

Gli infissi in PVC

Il PVC (per la precisione cloruro di polivinile) è un materiale di genere plastico polivalente che trova ottimo impiego in tantissimi settori. Ambienti dove, solitamente, la generica indicazione “plastica” si riferisce proprio a questo particolare materiale utilizzato per la produzione di tubature, profili, cavi elettrici, pavimenti serbatoi, valvole, fibre tessili e tanto altro. Questo materiale entra sempre più spesso a comporre le nostre case, negli ultimi decenni infatti viene utilizzato con sempre più frequenza nella realizzazione di infissi. Le prime volte che si è utilizzato il PVC  nelle aziende leader dei serramenti risalgono oramai a trent’anni fa. Anche se appunto come già definito, negli ultimi 10 anni circa si è verificato un vero e proprio boom di questo materiale nel realizzare porte e finestre.

Il PVC conviene

Anche se come detto precedentemente è sempre meglio privilegiare la qualità degli infissi sopra l’economicità, questo principio non si applica per il PVC. Questo materiale infatti è plasticoso e presenta costi di produzione bassissimi e viene quindi venduto al cliente ad un prezzo estremamente modico. Ciò nonostante il PVC è una dei materiali che ha subito un costante ed elevato sviluppo tecnologico nel corso degli anni. Si potrebbe indubbiamente definire quindi un opzione incredibilmente adattabile e resistente. La sua economicità deriva quindi solo dalla facilità di produzione. Grazie quindi alle economie di scala facilmente realizzabili per la sua produzione, il costo limitato non è legato quindi alla sua resa.

milano finestre pvc

Il PVC è sempre più utilizzato negli infissi, ed anche a Milano si sta diffondendo rapidamente

Materiale versatile

I vantaggi degli infissi in PVC sono quindi molteplici e non si fermano solo al prezzo del materiale che comunque non è un aspetto trascurabile. Le incredibili capacità del PVC permettono di realizzare infissi di ogni gusto e forma, con un’ampia gamma di effetti visivi differenti. Si può infatti realizzare dei colori più svariati e variegati e presenta anche la possibilità di avere delle superfici con vari tipi effetti lignei. Ma quello che è realmente innovativo di questo materiale è che pur essendo realizzato con componenti in alluminio permane sempre leggero e pratico. Inoltre il PVC garantisce una capacità isolante e di resistenza al clima esterno eccezionale. Questi infissi infatti non permettono l’assorbimento e la filtrazione dell’ acqua per via delle termo saldature che rendono porte e finestre un tutt’uno privo di giunzioni.

Segui il Perone Building Group anche sui social!

Altri vantaggi:

Inoltre per il piacere di chi si occupa delle pulizie in casa, questo materiale non richiede quasi manutenzione e la sua pulizia richiede solamente l’uso di uno straccio umido. Ma il vero punto di forza di questo materiale straordinario concerne l’aspetto dell’isolamento acustico e soprattutto termico delle abitazioni. Riesce infatti a mantenere la temperatura dell’interno della casa. Isola infatti in modo efficace sia dal freddo che dal caldo, garantendo il massimo confort ed un risparmio sui costi energetici per riscaldamento e climatizzazione. In ultimo luogo per concludere con gli elogi di questo prodotto eccezionale bisogna ricordarne altri pratici aspetti:

  1. Si tratta di un materiale completamente ignifugo che rende comunque l’abitazione più sicura
  2. Viene prodotto senza l’utilizzo di piombo o altri materiali tossici
  3. Viene ritenuto un materiale molto igienico per la facilità con cui si può pulire e mantenere lindo
  4. Richiede pochissima manutenzione in quanto tende a non subire modificazioni o deformazioni nell’arco del tempo
  5. Viene facilmente riciclato in fase di smaltimento, caratteristica che oggi è particolarmente apprezzabile

In fine quindi il PVC che si è andato sviluppando negli ultimi 30 anni sembrerebbe essere ancora per molto la risposta più conveniente. Sia in termini economici risulta il prodotto di gran lunga più valido che in ambito funzionale e pratico. La scelta di oggi è il PVC e i principali leader del settore immobiliare sembrano riconoscerlo meritatamente come tale.

 

Condividi

Condividi questo post con i tuoi amici!