Uno dei progetti di Renovation House che hanno portato maggiori soddisfazioni è il cantiere di Via Pietro Custodi, 4 a Milano in un classico contesto di ringhiera dei primi del ‘900.

Nella prima fase di progettazione già erano evidenti le potenzialità dell’appartamento, nonostante lo stile un po’ datato. Per la nuova casa abbiamo consigliato ai proprietari, che si sono trovati d’accordo con noi, dei lavori di ristrutturazione al fine di creare spazi più ampi. Inoltre abbiamo studiato le diverse modalità per rendere la casa moderna e luminosa. 

Cantiere di Via Pietro Custodi: la scelta di uno stile più moderno

perone milano ristrutturazioni

A lavori in corso, un appartamento svela le sue potenzialità solo ad un occhio esperto

Una volta si usava costruire tante stanze separate, usare porte in legno dallo stile antiquato e infissi realizzati con vetri sottili. Inoltre gli spazi erano alquanto ristretti anche a causa della presenza di muri troppo ingombranti che toglievano diversi metri quadri di abitabilità.

Attraverso la ristrutturazione dei divisori, nelle vecchie case è sempre possibile recuperare molto spazio. Specialmente se si opta per la creazione di strutture in cartongesso  o di open space. 

Nel cantiere di Via Pietro Custodi a Milano, uno dei primi interventi ha previsto proprio l’abbattimento delle pareti. Naturalmente, durante queste operazioni non sono state toccate le travi portanti dell’abitazione e le murature portanti.

Oltre ad avere eliminato l’ingombro dato dalle pareti, si è andati a eliminare anche il camino che aveva uno stile vecchio e datato. Tutti questi elementi che rendevano la casa “vecchia”, sono stati adeguatamente rimossi per dare spazio ad un nuovo ambiente.

Ristrutturazione dei pavimenti e degli impianti

Come si può notare dalle fotografie noi di Renovation House, in accordo con i proprietari, prima della sostituzione di tutti gli impianti, abbiamo rimosso il pavimento e il vecchio sottofondo esistente  andando a consolidare la soletta in legno con la tecnica dei connettori “Centro Storico” e con un getto in calcestruzzo consolidante alleggerito. Successivamente alla realizzazione degli impianto abbiamo realizzato un massetto additivato e alleggerito. Con questa procedura è stato possibile creare un’armatura che fosse in grado di garantire le condizioni di equilibrio necessarie ad un pavimento. Inoltre, con questi lavori si è garantita la durata della pavimentazione negli anni, scongiurandone la cedevolezza che prima dell’avvio dei lavori era precaria.

 

Dopo aver installato e revisionato correttamente tutti gli impianti, prima della posa dei nuovi pavimenti sono stati realizzati tutti gli intonaci, i cartongessi, le rasature a gesso e sono stati installati infissi alluminio legno.

Il pavimento è stato completato con l’applicazione di un pavimento in grès effetto parquet di colore chiaro per rendere la casa più luminosa.

Il risultato finale: il design e la ristrutturazione di soggiorno e cucina

Alla fine dei lavori di muratura si è passati a completare le finiture dell’abitazione, scegliendo lo stile più confacente e assecondando anche i desideri dei proprietari.

In questo caso, nel cantiere di Pietro Custodi a Milano, abbiamo realizzato un progetto di design che potesse rendere la casa più ampia e solare. L’utilizzo di colori tenui, sia per la tinteggiatura dei muri sia per il rifacimento di pavimenti e degli arredi, ha dato all’appartamento un aspetto più moderno, pulito, ordinato e sopratutto più vivibile.

Le varie opere di ristrutturazione hanno permesso la realizzazione una cucina moderna posta su una parete con forno incorporato e penisola in legno abbinata a sedie con rifiniture panna. Il muro della cucina è stato completamente riadattato creando anche un’apertura che si affaccia sul soggiorno. Con questa soluzione è stato possibile dare continuità a soggiorno e cucina, riuscendo però a mantenere gli ambienti separati.

milano ristrutturazioni

Le soluzioni di design aumentano il valore della casa notevolmente

Nel soggiorno è stato eliminato il camino vecchio, troppo ingombrante, e ne è stato piazzato uno nuovo ridimensionato e moderno a bioetanolo. Inoltre, sul muro adiacente al camino e alla cucina è stata posta una parete attrezzata di medie dimensioni, con lo spazio apposito per inserire radio e televisione. Il tavolo del soggiorno completa lo stile chiaro e pulito della casa: questo si presenta con i piedi in acciaio e il ripiano in cristallo, con la possibilità di aumentarne le dimensioni grazie al meccanismo di apertura.

Bagni e stanze da letto: la scelta di un design pulito e moderno

Anche le stanze da letto e i bagni sono stati ristrutturati seguendo la stessa linea del resto dell’abitazione.

Il bagno principale è dotato di sanitari nuovi sospesi dal design moderno ed elegante, nonché di una vasca da bagno rivestita in grès decorato. Questa propone un disegno particolare ripreso anche sulla parete adiacente. Nel secondo servizio è stata posta invece una doccia, ampia e completamente rivestita in mosaico.

Nella stanza da letto si è optato per la realizzazione di una cabina armadio che permette di sfruttare l’angolo, il quale altrimenti sarebbe stato inutilizzato. Sopra l’armadio è possibile notare anche la creazione di un controsoffito con luci led ad incasso.

La ristrutturazione di questo appartamento ha dato la possibilità ai proprietari di ottenere una casa più moderna e di valore, eliminando tutti i dettagli che la rendevano cupa e indietro con i tempi.

Per vedere le foto di altri lavori di ristrutturazione ti consigliamo di seguirci  sulla nostra pagina Facebook Perone Building Group! 

Condividi

Condividi questo post con i tuoi amici!